luglio 23

Intervento del fondo di garanzia Inps per TFR a favore di lavoratore trasferito “in continuità”, un contributo di Alessandro Corrado per il Fallimentarista

Cattura

Pubblicato oggi sul portale Il Fallimentarista, il contributo “Trasferimento d’azienda e intervento del fondo di garanzia Inps per TFR a favore di lavoratore trasferito in continuità” affronta un tema particolarmente dibattuto a partire da una sentenza del febbraio 2019 della Corte d’Appello di Milano. Con detta pronuncia la Corte ambrosiana ha condannato l’Inps al pagamento delle quote di TFR maturate da due lavoratori durante la vigenza del rapporto di lavoro con la datrice di lavoro poi fallita: intervenuta la cessione definitiva del ramo d’azienda dal fallimento alla società aggiudicataria dell’asta giudiziaria, l’accordo sindacale concluso ex art. 47, legge n. 428/1990 aveva escluso – in deroga all’art. 2112, comma 2, c.c – la responsabilità solidale della cessionaria. Pertanto, la Corte, riformando la sentenza di primo grado, ha stabilito che il TFR dei lavoratori rimasto in carico al fallimento debba essere pagato dal fallimento e come tale anticipato dal Fondo di garanzia Inps, secondo quanto previsto dalla legge, nonostante il rapporto di lavoro sia proseguito con la cessionaria e non sia ancora cessato.

Il testo integrale del contributo è disponibile a questo link.

Per ulteriori informazioni contattare l’Avv. Alessandro Corrado (alessandro.corrado@corradolex.it).Cattura

giugno 26

Corrado & Associati al Seminario ISPI su Unione Europea e America Latina

Cattura

Torna il periodico appuntamento ISPI per fare il punto sulle relazioni tra Unione Europea e America Latina, diretto dalla Prof. Antonella Mori, dell’Università Bocconi. Come sempre l’Avv. Diego Corrado sarà relatore sulla situazione geopolitica in Brasile, con due sessioni, “Brasile, il sistema politico-istituzionale” e “Dall’impeachment di Dilma Rousseff alla presidenza di Jair Bolsonaro”. Grande spazio sarà dato al “Watergate brasiliano”, come sono state ribattezzate le esplosive rivelazioni del sito di giornalismo investigativo The Intercept Brasil, che ha gettato gravi ombre sulla correttezza dell’inchiesta Lava Jato, che negli ultimi anni ha avuto un fortissimo impatto su economia e politica brasiliane. Tutti i dettagli del seminario a questo link.

Per ulteriori informazioni contattare l’Avv. Diego Corrado (diego.corrado@corradolex.it).

giugno 7

Corrado & Associati al Convegno CSB sulla continuità aziendale nel Codice della Crisi

Cattura
Importante occasione di confronto organizzata dal Centro Studi Borgogna per martedì 11 giugno.
A confrontarsi sul tema della continuità aziendale nel Codice della Crisi, con l’Avv. Diego Corrado e l’Avv. Alessandro Corrado, il Dr. Francesco Pipicelli, magistrato della Sezione Fallimentare del Tribunale di Milano, la Dr.ssa Lorena Ponti, di PeRConsulting e il Dr. Giannicola Rocca, Presidente della Commissione Crisi, ristrutturazione e risanamento di impresa dell’Odcec Milano.
Aprirà i lavori l’introduzione dell’Avv. Fabrizio Ventimiglia, Presidente del Centro Studi Borgogna, mentre a concludere sarà l’Avv. Antonino La Lumia, consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Milano.

Per ulteriori informazioni: diego.corrado@corradolex.it.

maggio 15

L’Avv. Alessandro Corrado al Corso di Perfezionamento in diritto del lavoro dell’Università Statale di Milano

Cattura
L’iter legislativo di riforma del diritto fallimentare si è finalmente concluso, e si può così tracciare un primo bilancio sulle norme varate. Ne parlerà l’Avv. Alessandro Corrado al seminario in programma per il 31 maggio 2019 dedicato alla tutela dei lavoratori nel codice della crisi, nell’ambito del X Corso di perfezionamento in diritto del lavoro, organizzato dall’Università degli Studi di Milano, che ha avuto inizio il 10 maggio scorso e si concluderà il prossimo 5 luglio.
Tra i temi trattati, verranno approfondite le norme della liquidazione giudiziale che disciplinano gli effetti dell’apertura della procedura sui rapporti di lavoro e l’innovativo istituto della risoluzione di diritto; verranno esaminate le novità riguardanti il concordato preventivo in continuità diretta ed indiretta e l’impatto sulla salvaguardia dei livelli occupazionali. Un particolare focus verrà dedicato all’art. 368 c.c.i. dedicato al coordinamento con la disciplina del diritto del lavoro, che recepisce in modo più chiaro i principi stabiliti dalla Direttiva europea n. 2001/23/CE del 12 marzo 2001 e dalla Corte di Giustizia in materia di trasferimento d’azienda e facilita l’accesso al Fondo di garanzia per TFR ed ultime tre mensilità maturati presso il cedente, anche in caso di trasferimento del rapporto di lavoro senza soluzione di continuità.

Per ulteriori informazioni: alessandro.corrado@corradolex.it.

NEWER OLDER 1 2 3 13 14